Copertina

Gucci annuncia un nuovo progetto artistico con Angelica Hicks

16 maggio 2017

Gucci è lieta di annunciare un nuovo poliedrico progetto in collaborazione con l’illustratrice inglese Angelica Hicks. Il Direttore Creativo della Maison Alessandro Michele ha scoperto le opere di Angelica Hicks su Instagram ed è rimasto affascinato dal suo insolito approccio creativo e dal suo tono ironico e ha selezionato una serie di sue illustrazioni per una collezione di T-shirt in edizione limitata.

La collezione verrà lanciata il 25 maggio e sarà disponibile in esclusiva sul sito Gucci.com negli Stati Uniti e in Europa. La linea comprende 11 T-shirt di cui sono stati prodotti solo 100 pezzi per ogni modello, per un totale di 1100 pezzi in tutto il mondo. Come le stampe artistiche, ogni T-shirt della collezione è numerata con una speciale etichetta (es.1/100).

Le T-shirt hanno vestibilità unisex e gli 11 modelli sono custoditi in un contenitore metallico dallo stile vintage che riporta la stessa illustrazione della maglia che contiene. Ogni T-shirt è avvolta in carta velina colorata e piegata intorno ad un pezzo di cartone rigido richiamando il tradizionale packaging delle maglie. In questo caso, tuttavia, il cartone è intagliato e decorato con le miniature che raffigurano tutti i modelli che compongo questa speciale collezione, offrendo all’acquirente la possibilità di staccarle e utilizzarle come decorazioni. Una card che descrive l’esclusività della collezione e invita a partecipare al progetto utilizzando l’hashtag #guccigeeks completa il packaging.

D_SL_9893_LR_retouch

Per celebrare questa collezione, Gucci svela anche il proseguimento del suo Art Wall. Nel mese di febbraio Gucci ha presentato il suo primo murales a opera dell’artista di San Francisco Jayde Fish su un muro di 760 mq a Lafayette Street nel quartiere di Soho a New York City. Il progetto Gucci Art Wall viene ora ampliato con due nuove illustrazioni di Angelica Hicks che sono state presentate l’8 maggio. La prima occupa lo stesso spazio del precedente murales a Manhattan, mentre la seconda è stata svelata in contemporanea su un muro di Milano in Largo la Foppa, nella vivace zona pedonale di Corso Garibaldi. Questo spazio di 176 mq ospiterà l’illustrazione per 2 mesi, e continuerà a cambiare ospitando vari progetti artistici speciali fino alla fine dell’anno.

Le opere, riprodotte a New York da Colossal Media e a Milano dal leader europeo nella pubblicità out of home Urban Vision, esprimono la bellezza e l’unicità della quasi dimenticata forma artistica della pubblicità da esterno dipinta a mano. Ognuna viene dipinta sui muri a mano nel corso di sei giorni.

Ad arricchire il progetto, un geo-filter Snapchat creato da Angelica Hicks è disponibile a New York nelle vicinanze del murales. Inoltre, il Gucci Art Wall e le cartoline raffiguranti i disegni di Angelica Hicks disponibili presso le boutique Gucci, potranno essere scansionati utilizzando la app di Gucci per rivelare una versione animata delle illustrazioni.

Oltre alla presentazione dei due murales, Gucci celebrerà il progetto con una cena presenziata dall’artista il 18 maggio a New York.