thebreath-urban-vision

Urban Vision sceglie The Breath, l’affissione che pulisce l’aria

8 novembre 2016

È made in Italy l’innovativa tecnologia ambientale a impatto zero che pulisce l’aria e rispetta l’ambiente, sviluppata dalla Anemotech e scelta da Urban Vision come prodotto di punta di tutte le proprie realizzazioni Out of Home in Italia e in Inghilterra. ‘The Breath’, questo il nome del tessuto multistrato brevettato dall’azienda di Pavia, sfrutta le nanotecnologie per catturare gli inquinanti presenti nell’atmosfera e garantire aria più pulita.

Collocato sui ponteggi o sulle cesate di cantiere di restauri sponsorizzati e lavori di riqualificazione urbana, il tessuto, sfruttando il naturale ricircolo dell’aria e senza essere alimentato da fonti energetiche, assorbe gli agenti inquinanti circostanti, comprese muffe e cattivi odori. Una tecnologia ecosostenibile, le cui potenzialità sono state subito colte da Urban Vision, da sempre attenta alla questione ambientale.

“In linea con la mission e con le politiche di corporate social responsability aziendali, spiega il presidente, di Urban Vision, Gianluca De Marchi, abbiamo scelto di utilizzare The Breath per contribuire all’abbattimento dell’inquinamento nelle aree in cui operiamo, in un’ottica di piena sostenibilità”.

“Siamo molto contenti di poter fornire la nostra tecnologia a un’azienda leader nel settore del restauro sponsorizzato. Mettersi al servizio della riqualificazione edilizia non è mai stato così importante come in questo momento e, poterlo fare aiutando l’ambiente ci rende ancora più fieri”. Commenta Gianmarco Cammi, direttore operativo di Anemotech.